Furti e vandalismo: quanto vale la coppa dello specchietto auto?

0
20

Qualche settimana fa, però, il box serviva a mio fratello in partenza per Roma dopo le vacanze e così la mia bella Fiat Panda, ultimo regalo del mio amato papà, è rimasta parcheggiata in via Corsica a Cerignola illuminata dalle luci del bar della zona, sotto gli occhi poco vigili di nottambuli clienti assetati.

Una sola notte, e che sarà mai? Sarà una lunga ricerca per autodemolizioni: al mattino le coppe di rivestimento degli specchietti destro e sinistro non c’erano più. Ma la cosa ‘buffa’, per così dire, non è questa.

Qualche sera dopo, rincasando, ho riparcheggiato l’auto nella medesima via, un metro più in là dalla scena del crimine, scendendo noto che l’auto accanto alla mia ha gli stessi pezzi mancanti: diverso modello, diverso colore stessi nudi specchietti.

Allora mi chiedo: è in atto un traffico illecito di ‘preziosi’ pezzi di plastica concavi o è solo vandalismo? Un vandalismo che, stanco di stemmi e antenne, inventa una nuova moda.

Rosaria Albanese

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here