Arte e sentimenti, a Cerignola c’è Rosa scarlatto 2

0
11

‘La donna, donna intesa come musa ispiratrice, gentile sensuale, ammaliatrice, semplice sincera… Ma mai banale!’ sarà il tema dominante della serata di ‘Rosa scarlatto 2’, dedicata a San Valentino,  alla passione, alla moda, alla bellezza al colore.

L’evento, che è stato presentato con successo la scorsa edizione a Trani in ricorrenza della festa della donna, è nato da un’idea dell’artista Silvia Tolomeo e si propone di divulgare l’arte attraverso  tutti i messaggi a disposizione, dalla pittura alla moda, passando per le dimostrazioni di ‘trucco e parrucco’.

Per l’occasione saranno esposti i lavori degli artisti Umberto Colapinto di Acquaviva delle Fonti-Gioia del Colle, Italo Rucci di San Salvo, Valentina Vurchio di Cerignola, Daniela Pagliaro di Andria, Silvia Tolomeo di Trani-Bisceglie e Vincenzo Vecchietti di Andria.

La moda invece darà spazio alle creazioni Sbella Ci&Ci: giovani stilisti che realizzano i loro abiti da materiale di scarto, vincitori di premi prestigiosi nonché realizzatori di diverse sfilate portate a termine con successo, su tutto il territorio pugliese.

Ci saranno anche  gli allievi della beauty school di Foggia per dimostrazioni di ‘trucco e parrucco’ sulle modelle di SBELLA CI&CI che per l’occasione indosseranno abiti nuziali, mentre l’arte del body painting sarà curata da docenti esperti nel settore.

La serata avrà come tema dominante l’arte e i sentimenti e ci saranno interventi a tema a cura di personaggi di spicco nel settore. Il tutto moderato dal giornalista Mario Schiralli, la fotografia a cura di Anna Tronci, mentre la ditta Salvatore Fabiano fornirà le calzature per le modelle.

L’appuntamento è per domenica 10 febbraio alle 18 nella sala conferenze dell’Istituto professionale europeo Pandora in via Rosselli, 54 a Cerignola. La manifestazione non è a scopo di lucro ed è aperta a tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here