A Foggia c’è ‘Aria di Natale’

0
4

Domani, giorno dell’Immacolata, l’accensione ufficiale delle luminarie natalizie e le note del concerto ‘Così cantava Napoli’ con Mario Salvatore daranno inizio alle danze. All’evento musicale che si terrà alle 20,30 all’auditorium Amgas si accede per invito ritirabile al Servizio Cultura del Comune, via Garibaldi 38.

Il 9 dicembre, in corso Gannone, dalle 17.30 alle 21, danza, musica, spettacoli e ‘Babbi Natale on the road’. Ospite della serata il dj  Nino Martino. Alle 20, sul sagrato della Cattedrale, in piazza Felici, vi sarà un concerto lirico di canti natalizi. Lo spettacolo è stato realizzato in collaborazione con l’associazione musicale ‘Insieme per la lirica’.

Ricordate gli zampognari? Ebbene, in ‘Aria di Natale’ c’è spazio anche per loro. Infatti,dal 18 dicembre al 6 gennaio tutti gli zampognari dell’associazione ‘La zampogna del capricorno di Panni’, alieteranno con la loro musica le vie foggiane. ‘The Dove’s Gospel Choir’ a cura dell’associazione ‘Il suono e la maschera’, è il concerto che si terrà il 18 dicembre in corso Giannone alle 19.

Il 20 dicembre, il compositore foggiano Umberto Giordano suonerà nella piazza a lui dedicata con uno spettacolo organizzato dall’associazione Luce. Il 28 e 29 dicembre al palazzetto dell’Arte va in scena lo spettacolo ‘Novecento’ di Alessandro Baricco, tratto dall’omonimo libro dell’autore torinese. La regia è di Valeria Nardella.

Cultura e divertimento per i più piccoli. Il museo civico infatti ospita letture e laboratori natalizi. Dal 21 al 24 dicembre, in piazza del Lago, Babbo Natale farà compagnia ai più piccini insieme agli Attori del teatro Limoni che per l’occasione leggeranno le più belle storie natalizie.

Dal 17 al 24 dicembre, in piazza Cesare Battisti tante idee regalo con le bancarelle del mercatino di Natale. Il nuovo programma non lascia nessuno con l’amaro in bocca in bocca: per i più golosi, il 22 e il 23 dicembre ci sarà il ‘Viale della cioccolata’ , in via Duomo. Dal 23 dicembre, per rivivere la nascita di Gesù Bambino, Shangrillà ha organizzato il Presepe vivente, dalle 17 alle 22 su corso Vittorio Emanuele e piazza Federico II. Le feste natalizie si concluderanno il 6 gennaio con l’arrivo dei Re Magi che dalla stazione arriveranno alla chiesa di San Giovanni Battista.

Doriana Davenia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here