Alta velocità passerà da Foggia, Scalfarotto: “modalità di trasporto rivoluzionaria”

0
4

Foggia può tirare un sospiro di sollievo: la sua stazione farà parte dell’investimento riguardante l’alta capacità e l’alta velocità ferroviaria sul tragitto Puglia-Napoli e Puglia-Roma. A dichiararlo il sottosegretario alle Riforme del Governo Renzi e coordinatore dell’Ufficio Politico del Pd pugliese Ivan Scalfarotto.

Si tratta di un investimento ingente, 7 miliardi di euro i quali verranno adoperati per la realizzazione dei nuovi collegamenti fra l’Adriatico e il Tirreno con un occhio di riguardo sulla linea dalla Puglia a Napoli e a Roma.

Scalfarotto tende a precisare che non esiste alcuna ipotesi di smistamento del traffico ferroviario in una stazione differente da quella attuale di Foggia, unica variante potrebbe interessare l’area tra le sue provincie ed Avellino, problematiche dovute ad un dissesto idrologico gravante sul traffico ferroviario.

Il sottosegretario conclude con una nota di fierezza nei confronti dei cittadini foggiani: “La comunità foggiana può quindi guardare con il massimo favore alla realizzazione di questa fondamentale infrastruttura, che inserisce Foggia in una modalità di trasporto destinata a rivoluzionare la mobilità di merci e persone nel nostro Paese”.

Orsola Tasso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here