Sbandieratori e Musici di Cerignola alla ‘Parata Nazionale della Bandiera’

0
39

Un’occasione per  farsi  conoscere e confrontarsi con le compagnie più forti e longeve d’Italia. E’ stata questa, per gli ‘Sbandieratori e Musici del Borgo Antico’ di Cerignola, la 33esima edizione della ‘Parata Nazionale della Bandiera’, svoltasi a Gallicano, in provincia di Lucca, vero e proprio campionato italiano organizzato dalla Lega Italiana Sbandieratori, in cui gruppi  provenienti da ogni parte della Penisola si sono sfidati nelle diverse categorie dell’ arte dello sbandierare.

I nostri rappresentanti, in tutto una 30ina di elementi, hanno partecipato, ottenendo buoni risultati, ai tornei delle categorie ‘coppia tradizionale’, ‘piccola squadra’ e ‘assolo musici’. Se nel primo caso gli elementi fondamentali del gioco sono sincronia, portamento e tecnica, le difficoltà aumentano notevolmente nella ‘piccola squadra’, visto che sono tassativamente quattro gli sbandieratori a gareggiare e che le bandiere cominciano ad incrociarsi. Nell’’assolo musici’, infine, al massimo 10 componenti della compagnia entrano nel campo di gara di 20m x 20m e si esibiscono per 3 minuti.

“Al di là del punteggio acquisito in classifica – dice Marcello Moccia, consigliere comunale delegato allo Sport, che ha accompagnato i ragazzi nella trasferta toscana – ciò che conta è che i nostri ragazzi hanno onorato la manifestazione, ricevendo anche i complimenti degli organizzatori. Era la loro prima volta ed è stata un’esperienza assolutamente significativa, visto l’entusiasmo mostrato e l’impegno profuso nel corso di tre intense giornate di gare all’insegna dell’amicizia e del ritrovo tra le compagnie stesse.

Il gruppo cerignolano, nato pochi anni fa, è ormai una bella realtà nel panorama dell’associazionismo sportivo locale e  merita, in termini di sostegno da parte della nostra Amministrazione Comunale, le stesse attenzioni riservate a tutti gli altri sodalizi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here