Puglia Sposi Tour: a poche ore da Lucera ricordando San Severo

0
27
Collana di 'Sabrina Gioielli' Foggia

Saranno ancora Tonio Toma e Luisa Migliacci a presentarci le bellezze lucerine, non quelle storiche della città federiciana ma quelle tutte curve e verve figlie della nostra terra.

Noi ancora in giuria pronti a dire la nostra sulla distribuzione delle fasce, le stesse consegnate domenica 4 agosto a San Severo dove la manifestazione, al suo secondo appuntamento, ha già dimostrato segni di crescita e miglioramento.

Nella piccola piazza Municipio, infatti, tutto è andato per il meglio: le ragazze hanno sfilato con i loro abiti casual prima e da sera dopo, hanno fatto 2 chiacchiere con i presentatori Tonio e Luisa e, soprattutto, per l’occasione, hanno urlato in coro “no” alla violenza sulle donne, un tema caro all’organizzatore Franco Merafina.

“Alla luce degli ultimi eventi di cronaca e dell’approvazione del nuovo decreto emanato dai nostri governanti, mi è sembrato giusto dare la parola proprio alle donne, quelle dell’ultima generazione che sfilano su questo palco – ha commentato il militante di Grande Sud -. È bene che la politica si occupi di questo tema che nel 2013 ancora riempie le pagine di cronaca, soprattutto nella nostra terra dove da estirpare è un fattore culturale che troppo spesso porta a classificare le donne come proprietà dell’uomo, padre o marito, che nella violenza trovano sfogo e potere”.

Ma il tour di Puglia Sposi è un evento gioioso e si torna a sorridere con la musica cantata a turno da Antonio Raspatelli e dalla Sametime Jazz band e con quella più movimentata ballata da una scuola di zumba locale, fino alla premiazione quando 5 delle 10 ragazze in passerella si aggiudicano il passaggio diretto alla finale di Foggia.

Le altre forse ritenteranno la fortuna stasera in piazza Duomo a Lucera e chissà che la terza delle 5 collane messe in palio da Sabrina Gioielli di Foggia per ogni tappa non vada oggi proprio ad una di loro. A noi della giuria ‘l’ardua sentenza’. 

Rosaria Albanese

foto: Gianni Galantucci
guarda l’album del tour su Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here