Cerignola/San Severo, lettere con polvere ad Equitalia: tremano anche postini

0
14

È allarme nella privincia di Foggia per diversi episodi intimidatori accaduti negli ultimi giorni: lettere anonime contenenti polvere sospetta sono state recapitate negli uffici dell’Equitalia.

Una portalettere ha consegnato la busta, ovviamente anonima, alla sede di Cerignola. La donna è stata portata, in via del tutto precauzionale, al pronto soccorso per vari accertamenti.

Altro episodio simile è avvenuto a San Severo, la prassi è sempre la solita: busta anonima con polvere all’interno. A divulgare la notizia la segreteria provinciale Slp Cisl di Foggia il cui segretario generale, Antonio Lepore, teme per la sicurezza dei lavoratori.

C’è tanta preoccupazione in provincia, la paura che questi episodi possano ripetersi mettendo in pericolo chi lavora. Il sindacato chiede un intervento dell’azienda affinché vengano istituiti dei corsi di prevenzione e formazione per i portalettere nel caso di lettere sospette.

Ad oggi l’azienda non ha comunicato nulla. Il contenuto delle buste, ossia la polvere sospetta, è stato spedito all’istituto zooprofilattico di Foggia per le dovute analisi.

Orsola Tasso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here