venerdì, 19 aprile 2019

Le segnalazioni del lettore

La categoria della segnalazioni in home page

Cerignola, contro le farmacie rapine e burocrazia

CERIGNOLA - E' di poche ore fa la notizia di una rapina in un caseificio di Cerignola, che segue di soli 3 giorni quella avvenuta nella farmacia del Corso. Due rapine in una sola settimana. Ed ecco la denuncia di Elio Migliorati, presidente dell'Associazione Onlus Etica.

San Marco in Lamis: 11 cani avvelenati, Foggia chiede giustizia

SAN MARCO IN LAMIS - La beffa del destino, proprio nella località chiamata Il Bosco 'La Difesa' (San Marco in Lamis) sono stati ritrovati 11 cani avvelenati e 2 sono dispersi.

Per Cerignola “inceneritori fabbrica di tumori e disoccupazione”

CERIGNOLA - Uno dei tanti che non vuole restare ridotto a numero-spesa, un padre che difende la salute e la famiglia, un nonno che vuole salvare i nipotini. È firmata così la lettera intitolata “dolori e tumori aggravati e direzionati” giunta alla nostra redazione. Seppur con dati non attestati la missiva, scritta per riassumere e lamentare la situazione dei contestati inceneritori in terra di Cerignola, offre uno stralcio della percezione dei cittadini sull'uso dei termovalorizzatori e sull'operato della locale amministrazione.

Manfredonia: cronaca di un malato di sla agli arresti

MANFREDONIA - Purtroppo è successo, in un Paese ‘civile’ come il nostro fatti del genere non dovrebbero mai accadere. Per me, in questo particolare momento, scrivere tutto ciò non è né semplice né facile, sono arrabbiato, schifato e in un certo senso anche demoralizzato.

Nessun tocchi il canile di San Giovanni Rotondo

SAN GIOVANNI ROTONDO - Il lavoro in canile comincia la mattina presto. Intorno alle 6 bisogna essere già nella struttura e l’arrivo sul posto è certamente il più festeggiato di tutti.

Lucera ‘tagliata’ a pezzi, “serve rappresentanza parlamentare”

LUCERA - Una lettera aperta, sottoscritta da alcune decine di cittadini di Lucera e rivolta ai rappresentanti delle forze politiche locali “perché trovino un accordo trasversale capace di ottenere una rappresentanza parlamentare per la città di Lucera”, giunge in redazione in attesa di condivisione di altri concittadini.

Cerignola, una mattinata in fila alla banca

CERIGNOLA - Una mattinata al Banco di Napoli per vedere una folla che guarda il display con la speranza di arrivare allo sportello, ancora in piedi, senza problemi. Dopo la fusione delle due Banche che operano in Corso Roma n.56, angolo Di Vittorio, tutti i clienti entrano e non possono più programmare l'ora dell'uscita.

AssoEtica: “un marchio collettivo per l’agricoltura pugliese”

CERIGNOLA - E' il presidente dell'associazione Etica Onlus di Cerignola a scrivere per ricordare, con un excursus storico, le difficoltà economiche create dalla concorrenza, dalla contraffazione, dalle speculazioni e dal vandalismo e che lasciano alla locale economia un'unica via di fuga: l'associazionismo.

Manfredonia, una bimba autistica e la sua maestra contro le istituzioni

MANFREDONIA - Nell’avvilente realtà degli immani tagli all’istruzione scolastica ecco una storia di integrazione raccontata da una docente di Scuola Primaria manfredoniana. Una scuola, una maestra, 23 alunni e una bambina affetta da autismo travolti dalle difficoltà quotidiane dell’insegnamento e della socializzazione, frenati dai tagli e dalle istituzioni.

Tra i disabili di San Giovanni Rotondo “ci scappa il morto”

SAN GIOVANNI ROTONDO – Si erano fidati delle lacrime della Fornero e delle parole di Grillo i disabili del comitato 15 novembre ma ancora non viene loro riconosciuto il diritto all’assistenza domiciliare così riprendono lo sciopero della fame. A spiegare la gravità della situazione Giovanni Longo che ci invia una commovente lettera dal titolo “Ci scappa il morto”.