venerdì, 19 aprile 2019

Le segnalazioni del lettore

La categoria della segnalazioni in home page

Nessun tocchi il canile di San Giovanni Rotondo

SAN GIOVANNI ROTONDO - Il lavoro in canile comincia la mattina presto. Intorno alle 6 bisogna essere già nella struttura e l’arrivo sul posto è certamente il più festeggiato di tutti.

Per Cerignola “inceneritori fabbrica di tumori e disoccupazione”

CERIGNOLA - Uno dei tanti che non vuole restare ridotto a numero-spesa, un padre che difende la salute e la famiglia, un nonno che vuole salvare i nipotini. È firmata così la lettera intitolata “dolori e tumori aggravati e direzionati” giunta alla nostra redazione. Seppur con dati non attestati la missiva, scritta per riassumere e lamentare la situazione dei contestati inceneritori in terra di Cerignola, offre uno stralcio della percezione dei cittadini sull'uso dei termovalorizzatori e sull'operato della locale amministrazione.

Il racconto del viaggio e del Dialogo di un Vescovo con i suoi 800...

Se si dovesse dar un titolo all’evento che ha coinvolto domenica scorsa, 30 Ottobre 2011, la Diocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, potrebbe sicuramente essere “giornata di stupore”. Si sta parlando dell’evento che ha visto coinvolti più di 800 tra adolescenti e giovani, accompagnati da decine di sacerdoti ed educatori, che con 15 pullman, invitati dall’Arcivescovo Michele Castoro si sono messi in viaggio, per lasciarsi interrogare, riflettere, sulla propria fede, sulle proprie scelte di vita, sulla loro presenza nella Chiesa.

Cerignola, una mattinata in fila alla banca

CERIGNOLA - Una mattinata al Banco di Napoli per vedere una folla che guarda il display con la speranza di arrivare allo sportello, ancora in piedi, senza problemi. Dopo la fusione delle due Banche che operano in Corso Roma n.56, angolo Di Vittorio, tutti i clienti entrano e non possono più programmare l'ora dell'uscita.

AssoEtica: “un marchio collettivo per l’agricoltura pugliese”

CERIGNOLA - E' il presidente dell'associazione Etica Onlus di Cerignola a scrivere per ricordare, con un excursus storico, le difficoltà economiche create dalla concorrenza, dalla contraffazione, dalle speculazioni e dal vandalismo e che lasciano alla locale economia un'unica via di fuga: l'associazionismo.

AssoEtica: “a Cerignola basta con scippi e rapine”

CERIGNOLA - I furti e le rapine preoccupano e non fanno crescere Cerignola. Le due foto riportano l'atto irresponsabile e dannoso, commesso in via Dei Romani n.2 a danno del Presidente dell'Associazione Etica ONLUS prof. Elio Migliorati.

Non solo a Stornara si seguano le orme di San Rocco

All'inizio del terzo millennio, noi cristiani siamo chiamati a vivere una nuova primavera della fede, ad impegnarsi in nuove iniziative pastorali perché la Chiesa per bocca del suo Pastore supremo ci spinge a compiere una nuova evangelizzazione.

Lucera ‘tagliata’ a pezzi, “serve rappresentanza parlamentare”

LUCERA - Una lettera aperta, sottoscritta da alcune decine di cittadini di Lucera e rivolta ai rappresentanti delle forze politiche locali “perché trovino un accordo trasversale capace di ottenere una rappresentanza parlamentare per la città di Lucera”, giunge in redazione in attesa di condivisione di altri concittadini.

“De Cosmo e Giannatempo hanno ucciso l’Audace Cerignola”: lo sfogo di un tifoso

CERIGNOLA - Pubblichiamo di seguito una nota stampa di Tonino Daniello, tifoso dell'Audace Cerignola Calcio.

Cerignola a Roma: L’Italia s’è desta, la casta è finita!

CERIGNOLA - “Giovani non emigrate… cospirate!” Il nuovo Risorgimento è iniziato: a Roma il 18 dicembre 2013 eravamo tantissimi, almeno 10mila. I giornali pagati dalla politica hanno scritto 1000.