martedì, 10 dicembre 2019

Ilva: da Taranto a Foggia il popolo chiede solo un lavoro

FOGGIA – “Chiunque possa fare qualcosa perché l’Ilva non chiuda la faccia, vi prego”, “siamo ancora costretti a scegliere tra il lavoro e la vita”. Sono le parole di supplica degli operai di Taranto che stamane dalle radio locali mi sono arrivate come un pugno allo stomaco: ridotti ad elemosinare un lavoro.

Digitale terrestre: perché in Capitanata paghiamo il canone?

FOGGIA – Arriva la pioggia, chiudono i lidi, e il vento ora fresco rende accettabile l’idea di passare la sera in casa, ma non certo davanti alla tv: in Capitanata il digitale terrestre ancora non va. Da Cerignola a Manfredonia, da San Giovanni Rotondo fino su a quasi tutto il Gargano girando per i monti dauni c’è ancora una Mediaset capricciosa e una Rai pressoché assente.

Foggia: “Ma vuole la fattura?”

FOGGIA – “Ma le serve la fattura? Perché se le serve la fattura allora la somma è più alta”. Ecco la frase che medici, artigiani e professionisti della provincia di Foggia, e non solo, ripetono ad ogni cliente. Centinaia di euro, a volte migliaia, che lievitano a suon di iva e ricevuta a cui difficilmente il cliente dice sì.

La Capitanata e la politica del rimpasto

FOGGIA – Consiglieri dissidenti, maggioranza spaccata, sindaci dimissionari, ecco gli ingredienti della politica del rimpasto. Mongelli è solo l'ultimo esempio di come si gioca la politica in Capitanata: sindaci sotto scacco dalla stessa maggioranza in un gioco dove il confine tra l'interesse pubblico e quello privato si perde tra la sabbia spinta da un vento di parole.

E’ il web la soluzione al degrado di Cerignola?

CERIGNOLA - Grate rotte, monumenti vandalizzati, sporcizia. A denunciare il degrado di Cerignola è il popolo di Facebook che pubblica un’infinità di foto immortalando quanto non va in città.

Politica, giornalismo e allarmismo: il caso del depuratore di Cerignola

CERIGNOLA – Il depuratore fa puff! e la questione ambiente torna al centro della politica così come del giornalismo, due mestieri diversi che non dovrebbero mai confondersi piuttosto completarsi. Resiste ancora la paura da divieto di balneazione, un'altra domenica deludente per i gestori dei lidi di Capitanata e Bat. D’altro canto si sa, una cattiveria sussurrata ha più seguito di una verità urlata.

La finanziaria? Una grande raccolta fondi

FOGGIA - La legge finanziaria in Italia contempla solo tagli e ai cittadini non resta che la raccolta fondi: raccolte fondi per finanziare la ricerca, raccolte fondi per compensare alle mancanze della sanità, a Foggia persino l'università confida sulla generosità dei Comuni limitrofi.

Amministrative 2012: il popolo ha parlato

FOGGIA - Ci si prepara ad un'altra due giorni di voto, 118 i comuni italiani al ballottaggio, in provincia di Foggia restano da eleggere i sindaci di Rignano Garganico e Torremaggiore, ma il popolo ha già parlato.

Pirati della strada a Foggia: un problema di coscienza

FOGGIA – Tre i pirati della strada che hanno seminato morte nelle vie di Foggia, tre solo negli ultimi giorni, solo in Capitanata. Maggio non è ancora finito e già tre persone hanno perso la vita a causa dell’incoscienza di chi giuda senza il rispetto delle regole e senza la giusta attenzione.

Ciao Mario

Con un “ciao” Mario Gismondi nel 1969 intitolò il suo articolo di saluto alla Luna, con un “ciao” noi salutiamo il grande giornalista che lascia questa Terra mentre la Puglia china il capo ad un pezzo di storia che se ne va.