mercoledì, 29 gennaio 2020

Da Foggia un ‘buongiorno’ fatto di incidenti e sangue

CERIGNOLA – Scene da film, morti sconvolgenti, interrogativi senza risposta. È il risultato della poca sicurezza stradale e dei troppi incidenti in Capitanata.

Furti e vandalismo: quanto vale la coppa dello specchietto auto?

CERIGNOLA – Ho rinunciato da tempo ad avere lo stemma della casa produttrice sul cofano della mia auto, all’acquisto della quinta antenna ho ceduto all’uso della colla e, dopo che mi hanno segato lo specchietto (nel vero senso della parola!) rigandomi tutta la fiancata, metto l’auto nel box tutte le sere.

Politiche 2013, che pesci può pigliare Foggia?

FOGGIA - Signori e signore, ultima occasione per partecipare al ‘sistema democratico’, correte donne, non perdete l’occasione di dire la vostra, non lasciatevi surclassare dalla più massiccia presenza maschile nei seggi. In Capitanata l’affluenza si attesta a poco più dell’11%, bassa, troppo bassa. Più che indecisi temo i foggiani siano scoraggiati da liste e promesse ripetute.

L’Italia che vince e quella che… dove sta?

FOGGIA - Con le mitiche Cichi che hanno fatto entrare l’Italia del tennis nella storia, avevo gongolato come tifosa e come donna, ma poi le ragazze della scherma mi avevano entusiasmo per uno sport che ammetto ancora non mi è del tutto chiaro.

E’ il web la soluzione al degrado di Cerignola?

CERIGNOLA - Grate rotte, monumenti vandalizzati, sporcizia. A denunciare il degrado di Cerignola è il popolo di Facebook che pubblica un’infinità di foto immortalando quanto non va in città.

Emergenza casa, le donne di Foggia ci raccontano grazie e disgrazie

FOGGIA – Perdono il lavoro, prosciugano il conto in banca tra supermercati e beni di prima necessità. Hanno figli da mantenere, spesso di piccola età, non sanno come andare avanti e confidano nelle istituzioni. Ed ecco l’emergenza lavoro che diventa emergenza abitativa.

Foggia, la libertà di stampa oltre i bavagli e le censure

Censure, bavagli, minacce ma anche diffide e querele unite a una scarsa o inesistente retribuzione, è questa l'altra faccia del giornalismo, soprattutto quando si scontra con la politica. A Cerignola il giornalista Michele Cirulli denuncia un'aggressione da parte di un membro del Pd, Franco Metta, consigliere avvocato e ideatore della testata La Cicogna, riceve in busta chiusa due proiettili, innumerevoli poi i racconti di Gianni Lannes, tanti i giornalisti di Capitanata e non che subiscono pressioni nello svolgimento del proprio lavoro.

Politiche 2013, la vecchia faccia del ‘cambiamento’

FOGGIA – Tutto pronto per l’elezioni politiche 2013, liste formate, manifesti stampati, scrutatori nominati, a mancare saranno solo gli elettori che speravano di poter apporre la propria croce su qualcosa di nuovo, sensato e promettente.

Otto marzo, festa delle ‘quote rosa’

Per alcuni significa non dover più aprire la porta al gentil sesso, per altri significa essere liberi di posare nude sui calendari, per altri è una buona leva su cui far forza per ottenere consensi politici e al via quote rosa e bilanci di genere. Così l’8 marzo acquista e perde identità a seconda delle esigenze della odierna società.

Forze dell’ordine mafia 2-0, la partita continua

FOGGIA – Sgominata banda di falsari a Foggia e 18 arresti per finalità mafiose nel Gargano. Duro colpo alla Sacra Corona Unita due punti in favore della legalità. Manette non solo per i nomi noti della criminalità organizzata ma anche per alcuni ‘insospettabili’. La palla però torna al centro.