lunedì, 20 gennaio 2020

La Capitanata onora Melissa

FOGGIA - Lì dove non arrivano le parole, ecco arrivare fiaccolate, manifestazioni, canti e poesie. Forme di solidarietà diverse, ma accumunate da un unico intento: essere vicini all'intera città di Brindisi e soprattutto alla famiglia di Melissa Bassi, la studentessa morta sabato mattina nell'esplosione di un ordigno posto nel punto di accesso dell’istituto scolastico ‘Morvillo Falcone’.

Lesina Marina, centrodestra: Vendola e Fitto impediscano la delocalizzazione

LESINA MARINA - Il centrodestra ha chiesto stamane in conferenza stampa l’intervento di Vendola, Fitto e dell’Unione europea per scongiurare la delocalizzazione di Lesina Marina. Le continue infiltrazioni hanno obbligato la protezione civile a dichiarare lo stato di emergenza, ora bisogna organizzare un tavolo tecnico e stanziare fondi per il recupero del luogo.

Laboratori urbani: Regione investe 54mln a Lucera

LUCERA - Sarà inaugurato oggi alle 19.30, il 118° laboratorio urbano della nostra Regione, ospitato da Lucera e intitolato 'Argento Vivo' è costato 54mln di euro. Al suo interno non solo previsti incontri e videoproiezioni ma anche laboratori informatico-linguistici e iniziative legate alle arti figurative, musicali e teatrali.

Foggia, salta lo sciopero dei benzinai

FOGGIA - Salta lo sciopero dei benzinai, la Commissione di Garanzia dice "no". Non si abbatte la Confesercenti: "L'impianto contestato potrebbe essere illegale".

Area dog attrezzata in Villa Comunale: a Foggia raccolta firme

FOGGIA – L'associazione Fuori Circuito promuove una raccolta firme per la richiesta di un'area dog attrezzata all'interno della Villa Comunale di Foggia. L'iniziativa vorrebbe promuovere una maggiore cultura cinofila nella città di Foggia informando e sensibilizzando non solo i proprietari di cani ma tutti i cittadini. L'appuntamento è per domenica 7 ottobre dalle 9.30 alle 13.30, Rotonda della Villa Comunale Parco Urbano Karol Wojtyla.

Foggia, ancora incertezze per la nuova giunta: Iuppa deciderà in settimana

FOGGIA – Tra gli assessori che il sindaco Mongelli aveva indicato per la nuova giunta ricordiamo Federico Iuppa (Psi) che avrebbe composto la rosa insieme agli altri confermati: Pasquale Russo (Pd), Pasquale Pellegrino e Nando Fratullino dell'UdCap. Il resto sarà composto da tecnici e 3 donne. Iuppa però non ha ancora ritirato il decreto di nomina e si riserva di decidere entro la fine della settimana se entrare o no a far parte del nuovo esecutivo.

‘Status’: a Foggia 120mila euro per il design urbano

FOGGIA – E' di 120mila euro la quota del finanziamento destinata alla Provincia di Foggia nell’ambito del progetto ‘Status’, un programma che si inserisce nel quadro di quelle politiche di coesione e sviluppo urbano e territoriale a cui aderiscono i paesi del Sud-Est della Comunità Europea.

Foggia, 1mln dalla Regione per trasformare il Sant’Eligio in centro d’accoglienza

FOGGIA – Da struttura detentiva a centro di accoglienza, è questa la sorte dell’ex carcere ‘Sant’Eligio’ di Foggia. La ‘trasformazione’ è affidata dall’I.P.A.B. Addolorata, proprietaria della struttura, che potrà contare sul finanziamento di 1.000.000 di euro assegnato dall’assessorato regionale al Lavoro e Welfare. Il progetto è stato presentato ieri mattina dal presidente Regione Puglia, Nichi Vendola, e dall’assessore al Lavoro e Welfare, Elena Gentile.

Riapre lo Zaccheria: a Pelusi ‘piace questo elemento’

FOGGIA - I tifosi del Foggia potranno finalmente vedere l'amata squadra dallo stadio 'Pino Zaccheria'. La Commissione provinciale di vigilanza giovedì ha dato parere favorevole sull'agibilità del campo sportivo di Foggia, con una capienza ridotta di 4.400 spettatori (rispetto alla capienza totale di 30mila posti). "Sono le 4 di notte ma non riesco a dormire per la gioia" ha scritto su Facebook il presidente Davide Pelusi.

Ospedali di Capitanata a confronto: Lastaria il migliore ma sotto la media nazionale

FOGGIA – La crisi economica continua a colpire gli ospedali. Al Lastaria di Lucera è stato applicato ancora una volta il programma di razionalizzazione dei costi, con soppressione di posti letto e chiusure di reparti, mentre al ministero della Salute si fanno quattro conti che fanno tremare le strutture di Capitanata: ancora a rischio San Severo Cerignola e Manfredonia.