lunedì, 20 gennaio 2020

Foggia, a breve i lavori per terminal bus e treno tram

FOGGIA — Un nuovo volto per piazza Medaglia d’oro a Foggia, l’area dell’ex scalo merci diventerà un grande terminal per gli autobus, ci sarà anche uno spazio per il car sharing. Partiranno a breve i lavori da 3,2 mln di euro provenienti da fondi europei utili a collegare Lucera, Foggia e Manfredonia.

‘Buono come il Parco’: un marchio per l’agroalimentare di Capitanata

FOGGIA - A certificare i prodotti agroalimentari originari del Gargano ottenuti secondo delle metodiche a basso impatto ambientale, ci pensa l'ente Parco riunendoli in un unico marchio: 'Buono come il Parco'.

Eccellenze di Capitanata: olio e asparago meritano tutela e valorizzazione

FOGGIA - Sono 33 le aziende premiate per la seconda edizione di 'Gocce d'oro', il concorso dedicato alle aziende produttrici di olio presenti in provincia di Foggia. La serata conclusiva si è tenuta ieri in piazza Cavalieri a Troia. Intanto Savino Santarella, assessore provinciale all'Agricoltura, lancia l'iniziativa per valorizzare e tutelare l'asparago di Capitanata.

Programazzione comunitaria 2014/2020: istutuzioni e Gal alle prese con plurifondo

FOGGIA - Il futuro nel territorio del Gal Daunofantino è già presente. Se qualche settimana fa il presidente Michele D'Errico lanciava formalmente l'appello a istituzioni e politici del territorio a unire forze e intenti per la nuova programmazione dei fondi comunitari, ora questa sfida non è più utopia ma una realtà operativa, coesa e dalle promettenti prospettive.

Buio e sporcizia a Foggia? Fai un giro a Piazza Libanese li troverai

FOGGIA – Non bastava l'incuria e la solita mano incivile dei cittadini, manca anche l'illuminazione. Parliamo di Piazza Libanese, un'importante zona verde di Foggia che da quanto si vede in foto di quel verde che trasmette serenità e aria pulita ha ben poco.

Da Foggia a Lecce, cittadini alle prese con stangata Tasi

FOGGIA – Un tempo era chiamato il ‘Bel Paese’, chissà, magari ancora oggi lo è. Certa è, però, la gigantesca crisi con cui l’Italia e soprattutto gli italiani sono costretti a convivere ogni giorno, affrontandola con affanni, lamenti e fatiche, pur di arrivare alla fine del mese. Proprio per consacrare dette difficoltà, arriva un’ulteriore stangata: la Tasi, ossia, la tassa sui servizi comunali indivisibili (manutenzione strade, aree pubbliche e pubblica illuminazione). Poichè appare doveroso che il cittadino sappia cosa va a pagare, proviamo a entrare più nel dettaglio, onde fornire maggiore informazioni su ciò che c’è da versare ai comuni il 16 ottobre prossimo.

Da Foggia a Lecce “Per disabili nessuna esclusione: dateci l’assistenza nelle scuole”

FOGGIA - “Per i disabili nessuna esclusione: dateci l’assistenza nelle scuole”, questo è il testo dello striscione che il movimento di diversamente abili 'Impavidi destini' ha affisso sotto le sedi delle principali Province per denunciare la carenza dei servizi d’assistenza che dovrebbero essere garantiti dagli Enti Locali.

Amgas Foggia diventa ‘Palazzo delle Energie’

FOGGIA - La sede foggiana dell’Amgas apre oggi le porte a Confagricoltura Foggia e Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo diventando il 'Palazzo delle Energie – Centro servizi e affari'. Si riducono così di circa il 20% i costi complessivi di gestione della struttura.

‘Sulle vie del vino’, tour tra le aziende di Cerignola e Orta Nova

FOGGIA - Da Santo Stefano a Borgo Libertà con sosta a Torre Alemanna, buffet, arte e giro tra le cantine di Orta Nova e Cerignola per concludere con un convegno all'ExOpera. E' il tour proposto per domani dal Gal Piana del Tavoliere.

A Foggia con i 2 nuovi centri commerciali subito 269 assunzioni

FOGGIA – Nel corso della Conferenza di Servizi che si è svolta lunedì scorso a Bari al servizio Attività Economiche della Regione Puglia, sono stati giudicati ammissibili dal punto di vista urbanistico i progetti di Sarni e Zamparini per la creazione di due nuovi centri commerciali a Foggia. Presenti gli assessori alla Qualità e all'Assetto del Territorio, Augusto Marasco, alla Programmazione e valorizzazione del patrimonio, Pippo Cavaliere, e il dirigente dei servizi Urbanistica e Ambiente, Paolo Affatato.