venerdì, 22 novembre 2019

Smantellata organizzazione criminale nel foggiano, 30 arresti per spaccio

FOGGIA – Smantellata un'organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanza stupefacenti che da Carapelle ad Orta Nova arrivava fino ad Ordona e Rocchetta Sant’Antonio. All’alba i carabinieri del Comando Provinciale di Foggia hanno arrestato 30 persone, sei mesi di indagini per registrare un illecito giro d’affari di circa 70mila euro.

Blitz antiprostituzione a Foggia: chiusi ‘centri massaggi’ cinesi, 5 arresti

FOGGIA – Un massaggio più completo di quanto un normale cliente possa e debba aspettarsi quello proposto da tre cinesi e due italiani in tre diversi appartamenti di Foggia. Il peculiare giro di prostituzione è stato scoperto dagli agenti della sezione di polizia giudiziaria della procura di Foggia e della squadra mobile.

San Severo, Natale in cella per quattro giovani rapinatori

SAN SEVERO - Non devono aver passato un bel Natale i quattro ragazzi di Torremaggiore arrestati negli scorsi giorni dai carabinieri di San Severo in seguito a una tentata rapina ai danni di un noto negozio di pelletteria nel centro della città.

Spaccio di droga: traffici per 500mila euro, 27 arresti in Capitanata

FOGGIA – Sono 27 i provvedimenti di custodia cautelare emesse dal gip di Lucera scattati dalla vasta operazione anti droga condotta dalle prime luci dell’alba di questa mattina dai carabinieri di Vico del Gargano. L’accusa è quella di far parte di un gruppo dedito allo spaccio di stupefacenti per un giro d’affari di 500mila euro.

Faida garganica, la Cassazione conferma 4 ergastoli

ROMA - Nel luglio del 2010 per la Corte d’Assise di Appello di Bari era ergastolo. Oggi la conferma dalla Cassazione: carcere a vita per Carmine Grimaldi, Franco Libergolis e Gennaro Giovanditto. Sono tutti esponenti della faida garganica, una mafia sanguinaria che in questa terra ha ucciso, e intimidito per il controllo di affari illeciti: estorsioni, traffico di droga e contrabbando. Una battaglia, senza esclusione di colpi, che va avanti da 30 anni e che conta oltre trenta omicidi, altrettanti tentati omicidi e agguati falliti.

Cerignola: 14 arresti e vertice sicurezza, le forze dell’ordine rispondono all’emergenza

CERIGNOLA – Sono 14 le persone arrestate nelle ultime ore nel territorio di Cerignola: 4 fermati dalla polizia per rapina, 7 dai carabinieri per reati contro il patrimonio, mentre altri 3 sono stati fermati dagli stessi militari e accusati di detenzione illecita di stupefacenti.

Rissa a Manfredonia ricettazione a Orta Nova, arresti in serie dei Cc di Foggia

FOGGIA – Sempre in prima linea le Forze Dell’ordine in tutto il foggiano: 7 gli arresti nello scorso week end, 4 in flagranza di reato, tutti nell’ambito della prevenzione e del contrasto della varie forme di criminalità diffusa, dallo spaccio di sostanze stupefacenti agli illeciti amministrativi.

Spaccio ed estorsione a Foggia: tra i 24 arrestati i Notarangelo

FOGGIA - Associazione finalizzata al traffico e spaccio di stupefacenti ed estorsioni. Per tali reati, 24 persone sono state sottoposte, in nottata, a un’ordinanza di applicazione di misura coercitiva. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Bari, su richiesta della Dda (Direzione Distrettuale Antimafia) di Bari che si è avvalsa della collaborazione della Procura della Repubblica di Foggia. Epicentro delle azioni criminali San Severo.

Omicidi a Manfredonia, 17enne accusa ex ma resta in carcere

MANFREDONIA - Resta nel carcere minorile di Nisida, la 17enne fidanzatina di Francesco Giannella, 31enne, presunto autore materiale di 2 dei 4 omicidi, avvenuti a Manfredonia tra giugno e novembre dello scorso anno. La ragazzina ha reso dichiarazioni importanti anche contro l’ex fidanzato.

Faceva sesso con minori in auto: 1 arresto a Manfredonia

MANFREDONIA - Li faceva contattare da coetanei per eludere la sorveglianza dei genitori. Così un 21enne di Manfredonia addescava i suoi amanti minorenni. Gli agenti del locale commissariato l'hanno però colto in flagranza, sorpreso a compiere atti sessuali con un minore, e tratto in arresto.