Fondazione Tatarella: accordo tra Uni Foggia e Cerignola

0
14

Rivolgendosi al sindaco di Cerignola, la Fondazione Tatarella ricorda che l’università di Foggia avrà il compito di promuovere e favorire iniziative scientifiche, specifiche ricerche e attività nel territorio di Cerignola e dell’intera fascia costiera e lagunare coincidente con l’antico bacino del lago di Salpi, con particolare riguardo per l’area in antico coincidente con l’estensione della città romana e dell’insediamento medievale di Salapia, con eventuale disponibilità di supporto finanziario e logistico da parte del comune, aventi come oggetto una sempre più approfondita conoscenza del patrimonio culturale, storico artistico, architettonico e in particolare archeologico del territorio, per la realizzazione anche di interventi di tutela e valorizzazione. Favorire l’attività di studio da svolgersi a Cerignola, o comunque riguardante il suo territorio, da parte di studenti e docenti (tesi di laurea, tesi di dottorato, tirocini, stage, iniziative didattiche per le scuole). Dare adeguata diffusione ai risultati degli studi, nelle forme ritenute opportune.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here