‘Notte bianca dello Sport’: Cerignola palestra a cielo aperto

0
3
enel_cuore_onlus

La manifestazione, organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Confcommercio, associazioni come ‘Giovanni Paolo II’, Sos Cerignola, Sos Sorriso e i gruppi sportivi locali, ha come scopo principale promuovere tutte le discipline sportive, esaltandone i valori più sani, come il rispetto degli altri e la lealtà.

Si aprirà alle 20 in Piazza Matteotti con il saluto del sindaco Antonio Giannatempo: invitati, tra gli altri, l’europarlamentare Elena Gentile, il presidente del Coni provinciale Domenico Di Molfetta e quello della Confcommercio di Cerignola, Vincenzo Specchio, e le associazioni di volontariato, a significare il forte legame tra sport e solidarietà: tra queste, particolarmente significativa sarà la presenza dell’Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo), che ha avviato un percorso di collaborazione con il Comune di Cerignola finalizzato alla realizzazione di campagne di sensibilizzazione sull’importanza della donazione del midollo osseo, che in molti casi rappresenta l’unica possibilità di continuare a vivere per tante persone colpite da malattie del sangue o tumorali quali forme gravi di leucemia e l’anemia aplastica, o ancora da alcune malattie genetiche, che possono essere curate solo con il trapianto di midollo osseo o di cellule staminali emopoietiche.

L’arrivo dei podisti dell’associazione sportiva dilettantistica ‘Santo Stefano’, provenienti da Piazza Unità d’Italia (Parco della Mezza Luna) e che percorreranno i principali corsi cittadini, segnerà l’inizio della manifestazione, contrassegnata da esibizioni che vedranno protagonisti gli atleti di tutte le società sportive cittadine, i cui stand troveranno spazio in Corso Garibaldi, Corso Roma e Corso Aldo Moro.

E se in Piazza Duomo si terrà un torneo di boxe con sei pugili, 4 uomini e 2 donne, all’interno della Villa Comunale sono previste 2 dimostrazioni di softair con i giocatori di 2 associazioni sorte recentemente a Cerignola.

Numerosi i momenti di intrattenimento organizzati: tra questi, la performance del Mago Rudy, messosi particolarmente in luce nell’ultima edizione della fortunata trasmissione tv di Canale 5 ‘Italia’s Got Talent’, le esibizioni di diversi altri artisti locali e di strada, un Dj contest in Piazza Matteotti dove, tra l’altro, verranno proiettate immagini riguardanti le attività delle società sportive cerignolane.

“Lo sport è una grande scuola di vita perché insegna a soffrire e saper perdere, riconoscendo i meriti dell’avversario, accettando la sconfitta con un atteggiamento corretto – aggiunge Giannatempo-. Chi fa sport sa bene che nulla si ottiene senza sacrificio, ma solo attraverso una strada fatta di continui obiettivi da raggiungere attraverso il sudore e la fatica. Ciò che poi si conquista, regala emozioni impagabili. L’impegno, la costanza, la grinta vanno di pari passo con la possibilità di fare nuove amicizie, confrontare le diverse esperienze: si costituiscono gruppi dei quali ci sente parte attiva e che lottano per centrare delle mete”.

“Quella di oggi sarà una giornata di festa, a mio avviso utile anche a far comprendere quanto la diffusione della pratica sportiva tra i giovani possa acquisire un sostegno fondamentale nel loro percorso di crescita individuale, perché li aiuta a migliorarsi sotto ogni punto di vista – dice invece Marcello Moccia, consigliere comunale delegato allo Sport, che ha messo in moto la macchina organizzativa dell’evento -.

Ci stiamo adoperando, attraverso diversi progetti, per porre lo sport sempre più al centro della scena, incoraggiati anche dall’attenzione che il Coni Puglia sta riservando alla nostra città. Tanti ragazzi stanno cominciando a praticare discipline finora trascurate, a cui stiamo cercando di dare il giusto risalto, e quest’anno partirà anche l’attività del Liceo Sportivo. Puntiamo a sottolineare ed esaltare il significato etico dello  sport con iniziative di vario tipo, considerando questa una delle strade da percorrere per ridare slancio a Cerignola”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here