‘Tutto il tempo in un tempo’: ecco come si vive a Cerignola, Carapelle, Orta Nova, Ordona, Stornara e Stornarella

0
81

Non sempre può risultare facile conciliare la cura della famiglia con il lavoro, le relazioni sociali e gli impegni formativi con la cura di sé stessi, soprattutto per le donne.

Finanziato dalla Regione Puglia, lo studio di fattibilità ha l’obiettivo di monitorare i tempi della città, le zone più trafficate, gli orari degli uffici e la vivibilità dei centri in generale con l’obiettivo di promuovere nuove politiche di conciliazione e armonizzazione dei tempi di vita e di lavoro, attraverso un’azione condivisa e partecipata utile a sostenere le pari opportunità fra uomini e donne favorendo la qualità della vita di entrambi.

Allo stesso scopo l’Ambito Territoriale di Cerignola ha istituito l’Ufficio Tempi e Spazi, sito in Piazza della Repubblica, che accompagnerà lo studio con attività di informazione e sensibilizzazione che evidenzieranno gli obiettivi e i contenuti del Piano precisando sia la provenienza dei fonti di finanziamento sia i risultati attesi. Il primo incontro formativo sarà ospitato dalla 9° Fiera dei Cinque reali siti ad Orta Nova, martedì 6 dicembre 2011 alle 17,30.

Al convegno organizzato per illustrare le attività di ricerca condotte dall’Ufficio Tempi e Spazi e le attività propedeutiche alla definizione del calendario degli Incontri Informativi Tematici, parteciperanno le autorità pubbliche dei cinque reali siti, lo staff tecnico dell’Ufficio di Piano dell’Ambito e lo staff dell’associazione Medtraining onlus in qualità di assistente tecnico del progetto.

Previsti gli interventi di Antonio Giannatempo, sindaco di Cerignola e presidente del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito Territoriale di Cerignola, e di Paola Grassotti, dell’Associazione Medtraining onlus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here